Storia  |  Contatti  |  Link/Partners  |  Ambiente  |  Autorizzazioni
copyright ©       Privacy Policy autodemolizionipambianchi.com - P.IVA: 01467100382
       Aldo Pambianchi, poliedrico esempio di uomo del secolo scorso, intraprese varie attività, tra le quali il gestire i contoterzisti della pianura d'intorno. Conseguenza pratica di questa attività fu l'allestimento, nei primi anni'60, della prima officina, adibita inizialmente alla riparazione di macchine agricole. Questa era - ed ancora è - contigua alla propria abitazione immersa nel verde della campagna emiliana.
       Gianfranco Pambianchi, figlio di Aldo, apprese molto lavorando con e per l'eclettico padre che gli trasmise numerosi interessi. Ben presto questi interessi divennero vere e proprie passioni. In quell'officina in cui il ragazzo era solito aggiustare macchine agricole cominciarono a comparire macchine d'epoca malmesse, cercate e prelevate dallo stesso Gianfranco. Nel tempo libero (che non aveva) rimetteva in sesto quelle auto ormai dimenticate e passate di moda. Si scoprì abile in questo, e in molti gli riconobbero tale dono, ma inizialmente, e principalmente, lo fece più per se stesso che per altri.
       Ma dal padre aveva ereditato anche la capacità di cogliere le potenzialità delle varie situazioni che si presentano ogni giorno. Quell'officina da principio adibita alla riparazione di macchine agricole lentamente vide prevalere il restauro di macchine d'epoca e la riparazione di autoveicoli più odierni, che Gianfranco prelevava, sistemava, e rivendeva. Da qui il passo fu semplice, e presto venne acquisita la prima licenza. Nel 1971 nacque la ditta individuale PAMBIANCHI GIANFRANCO, che svolgeva attività di autofficina, autodemolizione, e restauro di macchine d'epoca. Così come suo padre prima di lui, negli anni successivi non abbandonò mai quell'attività e quella campagna che lo aveva visto crescere e sviluppare tutti i suoi sogni.
      Pierluigi Pambianchi, figlio di Gianfranco e nipote di Aldo, munito di estrema curiosità, cominciò ad osservare e aiutare il padre a tempo perso, appena poteva. Questo accadeva nei primi anni'80, quando ormai la ditta era più che avviata e a cui si era aggiunta anche l'attività di autocarrozzeria.
       Pierluigi apprese voracemente idee e abilità sia dal nonno che dal padre, dai quali ha ereditato le capacità e la passione. Appena raggiunta la maggiore età iniziò immediatamente a lavorare col padre. Assunto come  collaboratore lo affiancò nelle scelte e nelle idee. E molte di queste idee presero forma dalla sua mente alla realtà.
       Nel 1998 la ditta individuale PAMBIANCHI GIANFRANCO viene iscritta all'Associazione Demolitori Autoveicoli (A.D.A.). Nello stesso anno entra a far parte del Consorzio Interprovinciale Autodemolitori (C.I.A.).
        Nel 1999 Pierluigi rileva la ditta del padre, trasformandola da individuale a società a nome collettivo AUTODEMOLIZIONI PAMBIANCHI, e questo diviene l'inizio di uno sviluppo sempre più produttivo dell'attività. Edificano un nuovo fabbricato, adibito a magazzino per area bonifica, ricambistica, ed uffici. Rimangono autofficina, e divengono autosalone. Svolgono servizio di soccorso stradale, e l'attività di autodemolizione convergerà in un progetto da tempo intrappolato nell'immaginazione di Pierluigi.
       Il 2000.
       Il nuovo secolo risulta ricco di possibilità per chi ha idee da proporre e capacità per attuarle. Pierluigi, come il padre e il nonno prima di lui, continua a vivere nella stessa casa che lo ha visto nascere. La campagna in cui è cresciuto è rimasta inalterata, arricchita da due oasi naturali che nel frattempo sono state create. Qui è cresciuto, e qui ha realizzato e portato a compimento i sogni di Aldo, Gianfranco, e i propri.
       E' un'importante eredità: natura e passione.
       Nel 2001 l'attività di autodemolizione converge  in ECOFRANTUMI s.p.a., progetto congiunto tra 30 aziende di autodemolizioni di Emilia Romagna e Veneto. Lo scopo ultimo di questa unione di forze è il riciclaggio dei materiali ferrosi e non, segno inequivocabile dell'impegno ambientale assunto dall'azienda AUTODEMOLIZIONI PAMBIANCHI s.n.c., che, oltre al pieno rispetto delle disposizioni di legge e delle normative vigenti, si impegna continuamente a ridurre sempre più l'impatto ambientale delle proprie attività, analizzando le possibilità di miglioramento delle apparecchiature a disposizione e tenendosi al corrente degli aggiornamenti tecnico scientifici offerti dal mercato. Dispone quindi di un sistema
ambientale in conformità della certificazione ISO 14001, al fine di rendere più efficace il suo impegno nella salvaguardia ecologica, segno questo di priorità di assunzione di impegni e responsabilità per ristabilire il fondamentale equilibrio tra l'ambiente e lo sviluppo economico.
       Dal 2001 al 2003 Pierluigi Pambianchi diviene  presidente e consigliere del C.I.A., consorzio a cui si era unito solo pochi anni prima.
       Dal 2002 è socio e consigliere di
ECOFRANTUMI s.p.a.: l'obiettivo ultimo di AUTODEMOLIZIONI PAMBIANCHI s.n.c. é preservare l'essenziale equilibrio necessario alla qualità della vita e allo sviluppo sostenibile per le future generazioni.
       L'azienda è attiva anche nelle varie attività della comunità. Sponsorizza squadre di calcio e pallavolo, gruppi musicali, e fiere, lasciandosi spesso coinvolgere dalle diverse attività sociali.
      
       Da quel primo capannone adibito alla riparazione di macchine agricole, allestito da nonno Aldo, passando dall'autofficina creata da papà Gianfranco, giungendo infine ad
ECOFRANTUMI s.p.a. col nipote e figlio Pierluigi, di cose ne sono cambiate, cresciute, e affermate. Ma non è cambiato lo spirito che possedevano Aldo e Gianfranco, e che hanno trasmesso a Pierluigi.  
       L'attività ha ancora il suo centro in quella casa in mezzo alla campagna emiliana che ha visto giocare e crescere le tre generazioni, e tra gli obiettivi futuri c'è il delimitarne l'area da un recinto di alberi, immergendo ancor di più l'azienda nel verde della pianura, e permettendo al cliente ultimo di goderne.
       E' in progetto un nuovo capannone, un'area cementata finalizzata al rispetto ambientale, e l'incremento dell'attività di recupero e riciclaggio, che prevede contratti futuri con case costruttrici per creare filiere.

        Oggi l'azienda
AUTODEMOLIZIONI PAMBIANCHI s.n.c. svolge attività di officina e autosalone, e offre il servizio di soccorso stradale, ed è composta da due soci, quali lo stesso Pierluigi e Federica, sua insostituibile metà, che ne condivide idee e affetti; e 4 addetti, amici dalle qualità pressoché rare, quali professionalità e onestà.
        Lungo la strada sono state coinvolte numerose altre persone, con le loro varie attività, ma tutto quello che è stato fatto e creato fino ad ora non è un punto d'arrivo, bensì un punto di partenza.
       Ci sono ancora idee da realizzare nei prossimi anni e  passioni da trasmettere alle future generazioni.